Ricerca approfondita

Cerca contemporanei Cerca conterranei Stessa categoria

Biografia di Santo Didimo il Cieco

Padre della Chiesa

Didimo nacque intorno al 313 e perse la vista in giovanissima etÓ (quattro anni). Sebbene venga annoverato tra i Padri della Chiesa minori, ebbe alcuni illustri discepoli: San Girolamo e San Rufino e, per un breve periodo, anche Santa Paola. Pratic˛ inoltre una dura forma di ascetismo e condusse una vita da eremita. Si spense verso il 398. La condivisione e la difesa che compý in vita riguardo alcune affermazioni teologiche di Origene, considerate eretiche dalla Chiesa, gli cost˛ una condanna da parte del Concilio di Calcedonia, nel 553. Fu autore di tre libri Sulla TrinitÓ, un trattato Sullo Spirito Santo e un altro Contro i Manichei. Scrisse anche diversi commenti ai libri dell'Antico e del Nuovo Testamento dei quali solo alcuni frammenti ci sono pervenuti. Sono andati perduti i suoi dodici libri Sui dogmi e Contro gli Ariani, il suo volume Sulle sŔtte e la sua Difesa di Origene.

Libri Santo Didimo il Cieco
Data creazione biografia: 5 dicembre 2008
Scarica questa biografia in PDF.

Modifica la biografia Vota il personaggio: Stampa questa pagina



Consulta altre ricerche interessanti...