Ricerca approfondita

Cerca contemporanei Cerca conterranei Stessa categoria

Biografia di Emmanuel Levinas

Filosofo

Emmanuel Levinas

Emmanuel LÚvinas Ŕ nato a Kaunas (Lituania) nel 1905 da una famiglia ebrea e ha vissuto la rivoluzione russa in Ucraina. Nel 1923 si trasferisce in Francia a Strasburgo, dove inizia gli studi universitari, seguendo i corsi di Charles Blondel e di Maurice Halbwachs. ╚ di questi anni la sua amicizia con Maurice Blanchot. Nel 1928-1929 si reca a Friburgo, dove assiste alle ultime lezioni di Husserl e conosce Heidegger. L'apprendistato della fenomenologia, come egli lo ha definito, orienterÓ poi la sua ricerca personale. Dal 1930 fino alla guerra occupa diverse funzioni nella ╔cole normale israÚlite di Auteuil, che forma gli insegnanti dell'Alliance IsraÚlite Universelle e stringe amicizia con Henri Nerson, cui dedicherÓ il suo primo libro di scritti giudaici Difficile LibertÚ. Mobilitato nel 1939, viene fatto prigioniero e sarÓ liberato solo nel 1945. Nell'immediato dopoguerra riprende il suo posto all'╔cole normale israÚlite, questa volta come direttore, e partecipa alle riunioni settimanali di Gabriel Marcel e al CollŔge philosophique di Jean Wahl, sotto la cui direzione prepara la tesi di Stato, pubblicata nel 1961 sotto il titolo di TotalitÚ et infini che gli apre le porte dell'insegnamento universitario. Nel 1957 inizia anche l'attivitÓ di lettura e commento del Talmud ai Colloques des Intellectuels Juifs de Langue Franšaise. Nel 1964 viene chiamato all'UniversitÓ di Poitiers, nel 1967 passa a Paris-Nanterre e nel 1973 alla Sorbonne. ╚ morto nel 1995.

Cerca testi correlati a Emmanuel Levinas su IBS.it
Data creazione biografia: 10 dicembre 2005
Scarica questa biografia in PDF.

Modifica la biografia Vota il personaggio: Stampa questa pagina



Consulta altre ricerche interessanti...